10 novembre 2009

Per chi (ancora) crede al Nano...

A parte che Brunetta farebbe bene a non farsi MAI vedere dalle mie parti, devo ammettere che in questo periodo me la passo meglio del mio ragazzo... Per capirci (più o meno) qualcosa, leggete questi link.

In sintesi, quello che è successo è che la "ex-Olivetti", che poi divenne la Getronics (dove lavorava il mio ragazzo) è stata acquista dalla Eutelia nel 2006. Quest'anno la Eutelia ha pensato bene di "sbarazzarsi" (in maniera non proprio limpida) di quella "zavorra" (falso! aveva un ottimo giro di affari e commesse!!) vendendo il settore IT (dov'era confluita buona parte della Getronics) all'Agile, la quale sta facendo di tutto per NON pagare ne' stipendi ne' contributi previdenziali ad essi (condannandosi automagicamente al fallimento visto che così non potrebbe neanche più ottenere nuove commesse o farsi pagare quelle in corso, se ho capito bene)

Insomma, ci sono almeno 2000 persone che lavorano "aggratisse", senza sapere quando vedranno finalmente questi soldi, che si sentono poi dire che verranno messi in mobilità (pure?), e finora i politici (TUTTI QUANTI) sono solo riusciti a partorire un fiume di parole.

Ma sti politici, tutti questi cosiddetti "imprenditori".... perchè non vanno LORO a mendicare un tozzo di pane, a sentirsi dire che "sono troppo vecchi per un nuovo lavoro" o, peggio, a farsi licenziare in tronco non appena rimangono incinte?

Certo che, indubbiamente, il vedersi nella busta paga MOLTO MA MOLTO più di 20mila euro lordi annui fa dimenticare a questa gente che siamo tutti esseri umani...

Speriamo che non arrivi il giorno in cui pure a noi (i cosiddetti "sfigati") ci capiterà di dimenticare che pure "loro" (politici ed imprenditori) sono degli esseri umani come noi...

2 commenti:

  1. Io mi chiedo se quelli che lavorano gratis credono a Babbo Natale che gli consegnerà lo stipendio o no... io niente stipendio, niente lavoro...

    RispondiElimina
  2. Il fatto è che (sempre se ho capito bene) si tratta di commesse PUBBLICHE, quindi "vanno" fatte altrimenti è decisamente garantito che i soldi non li vedono proprio ne' ora ne' mai. Per il resto, alcuni (o tutti, spero) di loro si sono rivolti all'avvocato per avere finalmente in saccoccia i mesi non pagati. E, visto che si tratta del tribunale del lavoro, forse ci riescono.

    Pero' qualcuno che vada a sputare nell'occhio a questi Landi non farebbe male :)

    RispondiElimina

NOTA BENE: Se vi ostinate a commentare posts di un mese fa, scatta la moderazione (se non sono in vacanza, controllo quasi ogni giorno)... Ovviamente, se siete spammers vi cancello :)