14 luglio 2009

E basta con questi ammazza-blog!

No al decreto Alfano
(ovvero: col cazzo che mi piego ad eventuali "obblighi di rettifica", dato che tra l'altro questo blog NON è fisicamente presene in territorio italiano e non pretende neanche di essere una "testata giornalistica")

Nessun commento:

Posta un commento

NOTA BENE: Se vi ostinate a commentare posts di un mese fa, scatta la moderazione (se non sono in vacanza, controllo quasi ogni giorno)... Ovviamente, se siete spammers vi cancello :)