23 aprile 2009

Capita pure a voi?

Che scartabellate tra annotazioni, memorandum neanche troppo vecchi, di max qualche settimana fa, tipo e vi bloccate davanti ad abbreviazioni criptiche scritte da voi stessi medesimi in pirsona pirsonalmente?

Ecco, a me succede. E quando succede mi fa incazzare come una bestia con me stessa. Perché capisco e ricordo che, mentre la scrivevo, quell'abbreviazione in quel contesto aveva un suo significato, una sua logica che mi pareva perfettamente sensata...

Quello che poi succede è che la mia memoria cancella questo genere di ragionamenti, non lascia manco mezza briciola di un qualsivoglia percorso mentale da ripercorrere all'indietro...

E quindi sto qua come una cretina a chiedermi cosa volevo dire a me stessa con una frase tipo "[parser sintassi lua x BF?]" ((a scanso di equivoci, è il "BF" che fatico a decodificare))...

Bah. (e meno male che almeno la mia calligrafia è tendenzialmente leggibile...)

Dovrei mettermi sulla scrivania un cartello con su scritto: "Ricordati che dimenticherai il 50% di quello che ti fa scrivere certe cose, quindi tanto vale che eviti di inventarti su 2 piedi abbreviazioni del menga"

Update: Ovviamente la mattina dopo stavo pensando agli errori più ricorrenti che faccio mentre scrivo codice... e lì ho capito che "BF" era... BlueFish! Vabbe'.

7 commenti:

  1. Ciao B.

    ti darei un suggerimento, ma di sicuro è cassato BF=BoyFriend :D :D

    scherzi a parte, in effetti a volte succede anche a me, nel tuo caso sono TUOI appunti che devi leggere TU, nel mio caso sono miei appunti o altro che devono legggere ALTRI oltre che a me, e la mia calligrafia non è proprio il massimo, aka: a volte ne succedono di tutti i colori :LOL

    B, mai pensato di stenografare? Abbrevi le parole, ma almeno la cosa è convenzionale!

    Buon resto di settimana e finesettimana

    G.

    RispondiElimina
  2. Capita moooolto spesso -_-;

    L'ultima volta giusto un paio di giorni fa, tentando di decifrare una lista di cose ( scritta da me medesimo ) da correggere in un programma.

    Non so perche', ma ho l'impressione che quell'ammasso di codice continuera' ad avere *qualche* difettuccio O_o

    RispondiElimina
  3. Era ovvio che il raga non c'entra totalmente un bel niente con il lua: direi che il mistero di quel BF rimarrà irrisolto finché non mi si smuove qualcosa nella mente :p va bè, mica è roba su cui perderci il sonno.

    Per la stenografia, credo che peggiorerebbe solamente le cose... anche perché dovrei imparla da zero. Faccio prima col cartello ammonitorio :)

    RispondiElimina
  4. lol :) sempre meno dei difettucci di winskif, spero...

    RispondiElimina
  5. Oh, beh... il fatto che questo "programmino" dovra' essere usato al comune complica un pochetto le cose.

    Vi faccio ridere un po'.

    Premessa: questo e' un programma per la gestione delle mense scolastiche comunali. Permette tra le altre cose di ordinare il pasto tramite inserimento della propria smartcard e scelta del tipo di pasto per quel giorno.

    Ebbene, per fare gli spiritosi io e l'altro programmatore abbiamo deciso, nella versione di prova da mostrare ai responsabili, di inserire al momento della scelta del pasto la sigla de: "Il pranzo e' servito" ed abbiamo provocato un po' di sana ilarita' al momento della dimostrazione.

    Appunto criptato: "rimuovere la musichina nella versione finale da presentare ai clienti ( scuole e comune )".

    Indovinate cosa ho dimenticato di rimuovere dalla versione finale...?

    :)

    RispondiElimina
  6. B says:

    "Faccio prima col cartello ammonitorio :)"

    Visto che io ho una vena artistica come il deserto del Sahara o del Gobi (a te la scelta) mentre tu ... diciamo che sei molto creativa, quando fai il cartello ammonitorio te la senti di fare 'sharing'?

    Buon 25 aprile e buona settimana a venire!

    G

    RispondiElimina
  7. Eh, sai quante volte ...
    diciamo che personalmente non scrivo quasi mai in codice ...
    infatti dimentico in toto un sacco di episodi che mi capitano, omettendo poi di raccontarli sul blog.

    A volte mi viene il dubbio:
    la memoria che perde colpi o troppi episodi ?
    All'inizio credevo la prima, ma ora mi sa 50 e 50 ;-)

    RispondiElimina

NOTA BENE: Se vi ostinate a commentare posts di un mese fa, scatta la moderazione (se non sono in vacanza, controllo quasi ogni giorno)... Ovviamente, se siete spammers vi cancello :)