28 marzo 2007

Ma un LART per...

...l'esimio dott.cav.lup.mann. FabioPistellino, no eh????

Passi che, se devi spedire alla mailing list totale-globale di tutti i dipendenti C*R roba protocollata firmata e controfirmata, la stampi, la firmi, e la scannerizzi e la mandi come allegato PDF...

Ma se devi mandare 4 righe in croce, senza protocollo e solo con la firma, perché cacchio devi ripetere tutta la procedura? bastava scrivere 'ste 4 righe del cacchio direttamente DENTRO la mail medesima!

Ah, chiaramente il PGP gli é completamente alieno, figurati il concetto di firma digitale! Manco l'idea di inserire la firma come GIF lo sfiora...

D'altronde cosa potevo aspettarmi da un "ricercatore" che ha il coraggio di mentire sul numero delle proprie pubblicazioni, tanto le sue mansioni sono "solamente manageriali"????

Nessun commento:

Posta un commento

NOTA BENE: Se vi ostinate a commentare posts di un mese fa, scatta la moderazione (se non sono in vacanza, controllo quasi ogni giorno)... Ovviamente, se siete spammers vi cancello :)