11 luglio 2006

Intelligent Updater... UN PAR DE BALLE!

Anche oggi ho a che fare con quella maledizione ambulante in puro stile fantozziano che qualcuno si ostina a chiamare "Windows XP"

Avrò detto enne volte ai proprietari del pc in questione "O cambi antivirus o rinnovi l'abbonamento al $famoso_antivirus_del_4occhi_a_braccia_incrociate" ma nisba.

Il bello è che, in teoria, finché non si scuciono $$$, quelli ti aggiornano tutto l'aggiornabile via DeadUpdate o via IdiotUpdater, TRANNE le definizioni degli antivirus

Ma la cosa ancora più bella è che, nascosto negli anfratti di un loro FTP server, trovo delle istruzioni per aggirare IdiotUpdater, di cui ripropongo la versione condensata e testata:
"Se necessario, metter prima mano all'orologio di sistema!!! Eseguire il programma Idiot Updater col comando /DUMP o /EXTRACT c:\bla\bla\bla... Cioé, per i files del tipo yyymmdd-vvv-X86.EXE file, si usa il comando /EXTRACT [path], per quelli del tipo yyyymmdd-vvv-I32.EXE vale /DUMP"

Il bello è che altri computer, dei Mac con su MacOs9.2, continuano a scaricare allegramente le definizioni dei virus anche molto dopo che è scaduto l'abbonamento. mah.

Ok, avrei da ridire sulla utilità di un antivirus per qualsivoglia genere di MacOs. Forse come calmante per gli utonti facili al panico (oh sì, esistono... e come no se esistono!)

Nessun commento:

Posta un commento

NOTA BENE: Se vi ostinate a commentare posts di un mese fa, scatta la moderazione (se non sono in vacanza, controllo quasi ogni giorno)... Ovviamente, se siete spammers vi cancello :)