23 giugno 2006

"puoi farmi questo?"

Così esordiva una email dell'ineffabile $direttore_utonto di dove lavoro io.

Nulla da eccepire, se non fosse che era seguita solamente da una email in inglese che diceva essenzialmente: "yadda badda yadda yak yak... abbiamo indicizzato i suoi articoli... yadda yak yak bla bla la supercazzola blindata con svolta a destra... la invitiamo a voler verificare l'esattezza della nostra indicizzazione ...yak yak yadda badda yak"

L'avrò letta e riletta tre volte minimo, poi mi son stufata e gli ho risposto testualmente:

"$nome_direttore_utonto, perdonami la solita franchezza, ma ho letto e riletto un 3 volte la mail che hai allegato, ma non ho capito un emerito cazzo di che cosa tu voglia che io faccia.

O ti spieghi meglio, o noleggio (A TUE SPESE) Uri Geller? :p"

...

(No, non credo proprio che volesse che io andassi a verificare che i SUOI articoli fossero indicizzati correttamente!)

Update: $direttore_utonto mi ha risposto... E da come ha risposto si è capito perfettamente che non ha realmente letto la mail, dato che pensava che volessero solo elemosinare un link sulle nostre pagine web! AAAARRRRGGGGHHHH

Leggere (ma per davvero, mica x finta): un'arte in via di estinzione?

Nessun commento:

Posta un commento

NOTA BENE: Se vi ostinate a commentare posts di un mese fa, scatta la moderazione (se non sono in vacanza, controllo quasi ogni giorno)... Ovviamente, se siete spammers vi cancello :)