27 giugno 2006

"Emergency Advice"

Premessa: divido la stanza con quello che sarebbe il c.d. "responsabile della sicurezza sul luogo di lavoro" come da decreticazzivari

Bon, un giorno entro in ufficio e vedo, sparsi in giro x l'ufficio, fogli A3... sarebbero le bozze della nuova segnaletica anti-incendio, con tanto di planimetria e consigli in italiano ed in inglese. La mia curiosità mi induce a buttarci un'occhio sopra

Se non che l'occhio di cui prima, caduto sul testo in inglese, inizia a rabbrividire ad alcune delle "chicche". Ve ne riporto alcune, tanto per allietarvi la giornata, consapevoli del fatto che NON state lavorando dove lavoro io. (Vi pare che son così scema da passare ai miei utonti la URL di sto blog?)

"Get in touch with the guard as soon as possible by dialing number ####"
(E poi che ci fai? Ci chiacchieri della rava e fava e solo al momento dei saluti gli dici "ah sai, qui ci sarebbe un incendio in corso, si potrebbe far qualcosa?")

"DO NOT act as you please"
(In italiano era "non prendere iniziative personali". Uhm.)

"Warm neighbours to the fire"
(Ottima idea x risparmiare sul riscaldamento, d'inverno!)

Nessun commento:

Posta un commento

NOTA BENE: Se vi ostinate a commentare posts di un mese fa, scatta la moderazione (se non sono in vacanza, controllo quasi ogni giorno)... Ovviamente, se siete spammers vi cancello :)