22 agosto 2005

Altre spigolature...

Quando si va in un "parco acquatico" con la propria figlia o sorellina che sia, servirebbe tantissimo un'addetto con pennellessa e crema solare f.p. 20 che, come ti togli gli abiti e la figlia/sorellina schizza via, ti dia una rapida passata di crema solare davanti e dietro prima che tu debba correre dietro alla frugoletta...

(Per me i bambini nascono con le Duracell dopate nascoste nella schiena.)

Vi ricordate di quando, al mare, vedevate matrone e madri sulla spiaggia urlare a squarciagola ordini e/o richiami ai bambini? Fino ad adesso pensavo che fossero delle rompipalle e basta. Ora mi rendo conto che in realtà facevano tutto il possibile per catturare l'attenzione del pupo impegnato a divertirsi. Già i bambini hanno un'attention span limitato di loro, figurati quando li metti davanti al dilemma se continuare a divertirsi o se sospendere tale divertimento per capire che cavolo vuole 'sto adultoqqua, col rischio che poi cotale adulto gli guasti il divertimento... Sob, e io che volevo semplicemente spiegare a mia sorella dov'eravamo io e suo padre!

Tanto per saltar di palo in frasca, ancora non capisco l'eventuale utilità effettiva e concreta della carta igienica profumata rispetto a quella normale. Non parliamo poi di una eventuale pseudo-salubrità, sempre rispetto a quella normale. Tra un po' inventeranno la carta igienica femminile e quella maschile?

Nessun commento:

Posta un commento

NOTA BENE: Se vi ostinate a commentare posts di un mese fa, scatta la moderazione (se non sono in vacanza, controllo quasi ogni giorno)... Ovviamente, se siete spammers vi cancello :)