25 maggio 2005

Ellapeppa, eh!

A quanto pare, quando hanno creato questo mondo hanno ficcato nel suo DNA l'opera omnia di Murphy!

Sì, lo sapevo che al ritorno dalla mia settimana di ferie avrei trovato un boato di cose da fare. Ma questi giorni me li hanno fatti vivere all'insegna dell'assurdo.

Proprio come i topi ballano quando il gatto non c'è, un branco di utonti si risveglia dal suo letargo per chiedermi (in mia assenza) con urgenza tutta una serie di cose che, abbastanza curiosamente, includevano anche alcuni prerequisiti necessari e che avevo sollecitato/spiegato a suo tempo (MOLTO tempo fa) con in calce la postilla "se non avete capito un'acca DITEMELO che provo a rispiegarmi meglio, cacchio" senza peraltro ricevere un qualsivoglia feedback.

Ne cito solo due, di 'sti casi.

Il primo riguarda un'utonto che mi manda enne mails in cui mi dice (testualmente) "non riesco ad accedere a questa sezione del sito dal computer di casa mia! Per caso c'e' un firewall?" Al che gli rispondo "ti sei risposto da solo! Perche' non provi dal computer del tuo ufficio, invece? Cosa te lo impedisce?". Nessuna risposta, mi pare.

Il secondo riguarda una utonta di $sede_distaccata che mi dice "non riesco ad accedere a questa sezione del sito dal mio computer in ufficio, come mai?". Ovviamente, come da me preavvisato nella mailing list collettiva appena subodorato l'andazzo, chiedo: "Col che non sono capace a leggere nella mente degli umani, figurati in quella dei computer, potresti per cortesia darmi il numero IP del tuo computer?".

Il giorno dopo mi risponde: "guarda, le ho provate tutte ma niente, ho anche chiesto aiuto a $nome_collega, ci siamo pure infilate sotto il tavolo a ravanare, ma non abbiamo trovato nessun numero!"

...

Dopo aver finito di riattaccarmi le braccia al torso ed essermi asciugata le lacrime delle risate le ho detto "Guarda che il numero IP sta dentro al tuo computer... metaforicamente parlando, quindi non serve che lo apri col cacciavite! Piuttosto, chiedi aiuto a $collega01 o $collega02!"

Mado'...

Il bello è che $collega02 poi è passato da me e, dopo avergli raccontato la email ed esserci fatto 4 risate, mi ha chiesto "mi spieghi come faccio a trovare questo numero IP?"

...

Niente, non ho proprio parole. Davvero. Cioè lui lo sa che io non uso windows, epperò mi chiede di spiegargli a memoria come ravanare nel pannello di controllo?

Mah, tanto qualcosa (nella fattispecie gli headers della email di quest'utonta) mi suggerisce che il problema non sarà nell'IP del suo computer, ma nel fatto che avra' SICURAMENTE equivocato qualche pezzo delle procedure che avevo spiegato a $collega00 e che poi lui ha riscritto e inviato nella mailing list....

... Sì, lo so... mi chiederete: ma se avevo visto l'indirizzo IP dell'utonta negli headers delle sue email, perché l'ho mandata a cercarselo da sola?

Per due motivi:

  1. Devono capire una volta per tutte che se mi chiedono di risolvergli un problema, mi devono dare TUTTI i dati necessari che chiedo

  2. Sono bastarda inside e pure outside

Nessun commento:

Posta un commento

NOTA BENE: Se vi ostinate a commentare posts di un mese fa, scatta la moderazione (se non sono in vacanza, controllo quasi ogni giorno)... Ovviamente, se siete spammers vi cancello :)